Il liquore dell’azienda casertana nel nuovo film del Premio Oscar Paul Haggis
THIRD PERSON dal 2 aprile nelle sale di tutta Italia

C’è anche un po’ di Campania felix in THIRD PERSON, il nuovo film del Premio Oscar Paul Haggis dal 2 aprile finalmente anche nelle sale italiane, che ha tra i tanti prestigiosi protagonisti nomi conosciuti dal grande pubblico come Kim BasingerLiam NeesonOlivia Wilde e l’italiano Riccardo Scamarcio. Proprio quest’ultimo, che interpreta il ruolo di un barman nell’episodio ambientato a Roma, viene ripreso mentre offre un bicchiere di Limoncello dell’Antica Distilleria Petrone di Mondragone prima al personaggio interpretato dall’attrice Moran Atias e poi a quello di Adrien Brody che ne resta letteralmente entusiasta.

La presenza in un film di tale pregio rappresenta un’ulteriore conferma della internazionalità di questo liquore 100% italiano prodotto ancora artigianalmente dall’azienda guidata dal giovane Andrea Petrone mediante infusione di bucce di limone in alcool purissimo e che già nel 2011, in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, era rientrato nel ristretto panel di eccellenze agroalimentari selezionato per rappresentare degnamente la Campania in 800 Autogrill di diversi Paesi europei.

Scheda del film:
THIRD PERSON racconta tre storie d’amore, passione, fiducia e tradimento che prendono vita in tre città diverse, Parigi, New York e Roma, nelle quali si dipanano le vicende di tre coppie che sembrano non avere nulla in comune, se non un flebile, impalpabile legame.

Girato quasi interamente in Italia, il film può contare su un cast stellare in cui spiccano i premi Oscar® Adrien Brody e Kim Basinger, i candidati all’Oscar® Liam Neeson e James Franco, e la candidata al Golden Globe Mila Kunis, che danno vita a personaggi estremamente complessi, impegnati in una lotta continua per affermare se stessi e fronteggiare un dolore silenzioso che li sovrasta. Nel cast anche diversi attori italiani tra cui Vinicio Marchioni e Riccardo Scamarcio.

THIRD PERSON è molto più di una semplice raccolta di storie d’amore, è un puzzle, un mistero dove la verità è rivelata a poco a poco, dove gli indizi vengono colti con la coda dell’occhio e dove nulla è veramente come appare.
Il film sarà nelle sale italiane a partire dal 2 aprile, distribuito dalla M2Pictures.