Please enable JS

Chi Siamo

La storia di una tradizione
non si può inventare!

Domenico Petrone (4° Generazione)

Tradizione e gusto in un sorso, a metà tra storia e contemporaneità. La storia è quella de l’Antica Distilleria Petrone giunta oggi alla quinta generazione e fondata ufficialmente nel 1858 da Domenico Petrone. Una storia che, però, ha radici ancor più lontane. Figlia di una generazione di distillatori del napoletano l’azienda crescendo decise di trasferirsi per ampliare i propri orizzonti a Sessa Aurunca e nella vicina località Ventaroli di Carinola. E soprattutto a Mondragone che diventò la vera casa dell’azienda. Una famiglia di distillatori le cui ricette secolari sono giunte, di padre in figlio, fino a noi. Ricette care anche ai Vip dell’epoca. Infatti proprio Domenico Petrone era molto vicino alla Casa Reale dei Borbone per la quale produceva un elisir di fine pasto a base di erbe che sarebbe poi diventato AmaRè. Intanto a Mondragone, zona ricchissima di vinacce, l’Antica Distilleria Petrone divenne presto fulcro dell’economia del paese, basata fino quel momento sull’agricoltura.

35
Prodotti
5
Generazioni
160
Anni dell'azienda
nella foto: Raffaele Petrone (3° Generazione)
gli anni 40
Un’economia che anche grazie ai Petrone crebbe, con la produzione di alcool di vinacce e brandy; i cui residui, insieme alla carbonella delle fornaci, erano utilizzati dalla famiglie del luogo per riscaldare le case d’inverno mentre da Settembre a Marzo per tutta la zona risuonavano i canti di chi lavorava in distilleria.
In una distilleria che sapeva di famiglia visto il forte legame con tutta la città. Infatti questo calore e quella che oggi definiremo economia circolare hanno visto la famiglia di distillatori da sempre impegnati nel proprio territorio. Non a caso al tempo l’azienda fu anche rifugio per i senzatetto che venivano a scaldarsi dal gelido freddo invernale al tepore delle caldaie. Questo fino a quando, durante la II Guerra Mondiale l’azienda fu completamente rasa al suolo per poi essere ricostruita grazie allo zelo di Raffaele, nipote di Domenico.

La 5° Generazione

Oggi, oltre 160 anni dopo la sua fondazione l’azienda grazie alla guida dell’ultimo discendente della famiglia, Andrea Petrone, è riuscita a imporsi sul mercato internazionale per l’eccellenza dei suoi prodotti. Prodotti che vanno da quelli più antichi, classici e premiati, come il Limoncello, passando per prodotti come l’Elixir Falernum e per delizie dagli aromi fruttati in grado di riportare la passione e l’eccellenza del territorio in un bicchiere. Come nella Guappa che è il primo e unico liquore a base di latte di bufala e brandy invecchiato 3 anni. Prodotto con lo stesso latte usato per la mozzarella di bufala campana Dop. Il tutto innovando e perfezionando il ciclo produttivo pur mantenendo il contatto con la propria tradizione centenaria fatta di amore e perseveranza e che offre ai propri clienti il meglio con semplicità, rispettando la tradizione che da sempre lega l’Antica Distilleria Petrone alla propria terra.

nella foto: Il giro di degustazione nelle case (Anni 60)

Descriverei l'azienda in due sole parole: Passione e Tradizione! E' stato un piacere poter collaborare ad un progetto così interessante e con un team creativo e dalla grande esperienza nel settore.

Alviero Martini

Un onore lavorare con uno dei più brillanti industriali campani.

Mauro Felicori (Direttore Reggia di Caserta)
© 2018 - Antica Distilleria Petrone s.r.l. - All Rights Reserved. Privacy Policy | Partita IVA: IT03347140612 | REA: CE-236758